Taylor Momsen, che ha interpretato Jenny Humphrey nella serie di successo Gossip Girl, ha compiuto 25 anni giovedì. E proprio come il suo personaggio, si è evoluta nel corso degli anni.

Momsen ha iniziato a fare la modella all’età di 2 anni e ha fatto il suo primo grande spot – un ad Shake ‘N Bake – a 3 anni. Ha continuato a recitare per tutta la sua infanzia e ha recitato nel ruolo di Cindy Lou Who nel film del 2000 How the Grinch Stole Christmas.

Non è stato fino ai suoi primi anni dell’adolescenza che Momsen ha iniziato a comparire su Gossip Girl. Nel corso degli anni, i fan hanno visto il suo personaggio inseguire il titolo di Queen Bee, una carriera nella moda e alcuni degli uomini di punta dello show. Ma nella vita reale, Momsen stava perseguendo qualcos’altro – una carriera nella musica.

Nel 2009, la star della CW formò la rock band The Pretty Reckless . Con lo stile di Momsen cambiato, così anche il suo personaggio. Jenny barattò rapidamente le sue fasce e le sue bluse per giacche di pelle e calzamaglia nera.

“Lo spettacolo cerca decisamente di incorporare elementi della realtà – ad esempio l’immagine dell’attore – e di iniettarlo nel personaggio che interpreta – lo rende più facilmente riconoscibile”, ha detto a Interview Magazine nel 2010. “Quindi, per me, ho solo ho iniziato a vestirmi più come me, a truccarmi da solo, e così lo stile di Jenny ha seguito l’esempio “.

Nel 2011, la notizia ha fatto sapere che Momsen stava lasciando Gossip Girl a concentrarsi sulla sua musica a tempo pieno. Tuttavia, ha fatto un’apparizione nel 2012 per il finale della serie.